top of page
Logo Great Sicily
  • Writer's pictureThe Sicilian Wanderer

Sfincione Palermitano: la pizza rustica siciliana che conquista il mondo


sfincione palermitano

Lo sfincione è una pizza rustica originaria della città di Palermo, in Sicilia. La sua storia è molto antica e risale almeno al XVII secolo. L'origine del termine "sfincione" è incerta, ma si pensa che possa derivare dal termine siciliano "sfinziuni", che significa "spugna", a causa della sua consistenza soffice e spugnosa. Lo sfincione originale era una sorta di focaccia condita con pomodoro, cipolla, acciughe, sale, origano e olio d'oliva. Nel corso del tempo, la ricetta si è evoluta e sono state aggiunte altre ingredienti come il formaggio, le salsicce, i funghi e le olive. Lo sfincione è diventato un piatto molto popolare nella cucina palermitana e in tutta la Sicilia. Viene spesso mangiato a pranzo o a cena come piatto unico, accompagnato da una birra o un bicchiere di vino. Oggi, lo sfincione è diventato famoso in tutto il mondo come una delle specialità della cucina siciliana. Molti ristoranti italiani al di fuori della Sicilia hanno incluso lo sfincione nei loro menù, spesso con varianti regionali della ricetta originale.

ingredienti:

  • 500 g di farina

  • 25 g di lievito di birra fresco

  • 300 ml di acqua

  • 1 cucchiaino di sale

  • 500 g di pomodori pelati

  • 1 cipolla media

  • 100 g di acciughe

  • Origano q.b.

  • Olio d'oliva q.b.

  • Sale q.b.

Preparazione:

  1. In una ciotola grande, mescolare la farina, il lievito di birra e il sale. Aggiungere gradualmente l'acqua e impastare fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo.

  2. Coprire l'impasto con un panno umido e lasciarlo lievitare in un luogo caldo per almeno un'ora.

  3. Nel frattempo, preparare il condimento per lo sfincione. Tritare la cipolla e le acciughe finemente e mescolarle insieme ai pomodori pelati, all'origano, all'olio d'oliva e al sale.

  4. Una volta che l'impasto è lievitato, stenderlo sulla teglia in modo uniforme. Spalmare il condimento sullo sfincione, lasciando uno spazio libero di circa 1 cm dai bordi.

  5. Cuocere lo sfincione in forno preriscaldato a 200°C per circa 20-25 minuti, o fino a quando la superficie è dorata e croccante.

  6. Lasciar raffreddare leggermente, quindi tagliare lo sfincione a pezzi e servire caldo.

Lo sfincione può essere conservato in frigorifero per alcuni giorni e riscaldato prima di servire.


Ci sono molte ricette di pizza rustica che possono essere considerate simili allo sfincione palermitano. Ecco alcune delle ricette più conosciute:

  1. La pizza alla pala napoletana, che è una pizza rustica simile allo sfincione, ma di origine napoletana. Ha una base sottile e croccante, condita con pomodoro, mozzarella, olio d'oliva e origano.

  2. La focaccia genovese, che è una focaccia rustica della Liguria, condita con sale grosso e olio d'oliva. Può essere arricchita con altre ingredienti come cipolle, olive, pomodori e formaggio.

  3. La pizza bianca romana, che è una pizza rustica bianca, condita solo con olio d'oliva, sale e rosmarino. Può essere arricchita con altri ingredienti come pomodori secchi, olive o formaggio.

  4. La schiacciata toscana, che è una focaccia rustica condita con sale, olio d'oliva e rosmarino. Può essere arricchita con altri ingredienti come pomodori freschi, olive, cipolle e formaggio.

  5. La pizza al taglio, che è una pizza rustica romana venduta al taglio in molte pizzerie italiane. Ha una base morbida e leggera, condita con pomodoro, mozzarella, olio d'oliva e altri ingredienti come salumi, verdure e formaggi.

Ecco due ricette che possono essere delle buone varianti dello sfincione palermitano:

Sfincione con le melanzane e la ricotta salata

Ingredienti:

  • 500 g di farina

  • 25 g di lievito di birra fresco

  • 300 ml di acqua

  • 1 cucchiaino di sale

  • 500 g di pomodori pelati

  • 1 cipolla media

  • 2 melanzane

  • 100 g di ricotta salata grattugiata

  • Origano q.b.

  • Olio d'oliva q.b.

  • Sale q.b.

Preparazione:

  1. Segui la stessa preparazione della ricetta dello sfincione palermitano.

  2. Taglia le melanzane a cubetti e falle saltare in padella con olio d'oliva e un pizzico di sale.

  3. Aggiungi le melanzane al condimento di pomodoro e cipolla e mescola bene.

  4. Spalmare il condimento sullo sfincione, aggiungere la ricotta salata grattugiata e l'origano.

  5. Cuocere in forno come indicato nella ricetta originale.


Sfincione con tonno, capperi e olive:

Ingredienti:

  • 500 g di farina

  • 25 g di lievito di birra fresco

  • 300 ml di acqua

  • 1 cucchiaino di sale

  • 500 g di pomodori pelati

  • 1 cipolla media

  • 1 scatola di tonno sott'olio

  • 50 g di capperi

  • 50 g di olive nere snocciolate

  • Origano q.b.

  • Olio d'oliva q.b.

  • Sale q.b.

Preparazione:

  1. Segui la stessa preparazione della ricetta dello sfincione palermitano.

  2. Scolare il tonno e sbriciolarlo grossolanamente.

  3. Aggiungi il tonno, i capperi e le olive al condimento di pomodoro e cipolla e mescola bene.

  4. Spalmare il condimento sullo sfincione, aggiungere l'origano e l'olio d'oliva.

  5. Cuocere in forno come indicato nella ricetta originale.

In conclusione, lo sfincione palermitano è una specialità culinaria che ha una lunga e interessante storia nella cucina siciliana. Questa pizza rustica, condita con pomodoro, cipolla, acciughe, origano, olio d'oliva e sale, è diventata una pietanza popolare in tutto il mondo grazie alla sua semplicità, bontà e versatilità. Tuttavia, ci sono molte varianti gustose di questa ricetta, che possono includere ingredienti come melanzane, ricotta salata, tonno, capperi e olive, per offrire nuovi sapori e gusti. Sia che si opti per la versione tradizionale o per una variante, lo sfincione è sempre un piatto delizioso e apprezzato da tutti gli amanti della cucina italiana.


Comments


Stay up to Date!

Subscribe to our newsletter to stay up to date with the latest news and exclusive offers reserved only for our subscribers. You will have access to special promotions, exclusive content, and advantageous offers.

An exceptional post today as well!

bottom of page